Scuola dell'Infanzia

Per agevolare l’ingresso dei bambini nella scuola e per aiutarli ad acquistare la graduale capacità di separarsi dai genitori definiamo il seguente protocollo di azioni, rivolte sia al bambino sia ai genitori.

Tenendo in considerazione i criteri della gradualità, flessibilità e costanza, le insegnanti adottano le seguenti modalità di inserimento: 

•    Accoglienza per i genitori dei bambini nuovi iscritti (primi giorni del mese di Settembre) con assemblea di sezione;
•    Colloqui individuali con i genitori;
•    I primi tre giorni di scuola si ri-accolgono i bambini già frequentanti;
•    Il giovedì della prima settimana si accolgono i bambini provenienti dall’Asilo Nido alle ore 10,00;
•    L’inserimento dei bambini nuovi iscritti avviene nei giorni di martedì e giovedì, escludendo il lunedì ed il venerdì, con due – tre bambini alla volta  alle ore 10.00;
•    I primi giorni di inserimento i genitori dei nuovi bambini avranno la possibilità di fermarsi in sezione per il tempo concordato con le insegnanti;
•    I bambini che iniziano a frequentare devono possedere l’autonomia personale (è preferibile che abbiano il controllo sfinterico e siano senza ciuccio);
•    I bambini pranzano a scuola fin dal primo giorno di frequenza; il pasto viene proposto sotto forma di assaggio;
•    I bambini già frequentanti potranno rimanere per il pomeriggio dal lunedì successivo alle due settimane di compresenza delle insegnanti;
•    I bambini nuovi iscritti potranno iniziare a rimanere a scuola dopo un mese di frequenza e concordandolo con le insegnanti (dalla metà di Ottobre). I ritmi ed i tempi dei bambini subiscono una notevole variazione sia emotiva sia relazionale, diventa indispensabile ed essenziale la collaborazione e la partecipazione tra scuola e famiglia. 
•    Nell’inserimento, hanno la priorità i bambini con entrambi i genitori lavoratori.
•   Non avendo le strutture idonee per accogliere i bambini anticipatari, si procederà al loro inserimento, se dovessero esserci posti disponibili, dal mese di Gennaio, il giorno dopo il compimento del terzo anno, e fino al 15 Marzo. 
Le modalità descritte subiscono delle variazioni per i bambini provenienti dall’ Asilo Nido, con i quali, durante il precedente anno scolastico, si sono svolte attività di continuità e per altre situazioni particolari.

Il presente progetto si avvale della compresenza delle insegnanti nelle prime due settimane di scuola e prevede l’uscita, per tutti i bambini, dalle ore 12.45 alle ore 13.30.

                                                                                                                                 Il gruppo docenti Scuola dell’Infanzia