Attività Secondaria

Attività della classe 1D, svolta in collaborazione con la Coop - 21 gennaio 2017

  • Obiettivo: saper raccontare storie attraverso l'utilizzo delle sole immagini, senza l'aiuto delle parole scritte.
  • E' stato proposto l'utilizzo dei Silent Books: sono libri senza parole che affidano alle sole immagini il compito di condurre la narrazione. Sono libri che, più di altri, hanno bisogno di precisi strumenti di decodifica, utili soprattutto per sviluppare l'uso della fantasia.
  • Partendo dall’analisi del significato delle parole "Vedere, Guardare e Osservare"; si è passati ad un Cooperative Learning  durante il quale ogni gruppo di studenti doveva costruire la storia osservando le immagini di uno stesso libro. In questa attività tutti gli alunni hanno avuto la possibilità di partecipare evidenziando le proprie competenze.